Official site. MIGLIORE TARIFFA GARANTITA
PERCHÉ SCEGLIERCI
  • Migliore tariffa garantita
  • Nessun deposito necessario
  • Cancellazione gratuita
  • Nessun costo nascosto
  • Vantaggi extra
Natura Cretese

Natura Cretese

Flora e fauna selvatiche

Per avere un’idea della biodiversità di Creta, pensa solo che l’isola conta quasi lo stesso numero di specie e sottospecie di piante (circa 1.750) dell’intera Gran Bretagna (1.450), anche se è 35 volte più piccola. Questa diversità non si riflette solo nel numero totale di specie, ma anche nella quantità di specie endemiche, che crescono solo a Creta e in nessun altro luogo al mondo.
A Creta, esistono circa 160 specie e sottospecie endemiche, quindi il 9% delle specie vegetali di Creta non esiste in nessun altro luogo al mondo. Incredibilmente, la flora cretese si è adattata per resistere agli interventi umani e in particolare agli animali che pascolano libri, una tradizionale pratica di Creta da migliaia di anni. Le piante sono diventate più resistenti, con spine o un sapore cattivo e amaro. Le piante più caratteristiche dell’isola sono le erbe aromatiche che vi fioriscono. A causa degli oli essenziali che contengono, vengono utilizzate come ingredienti in cucina, per la preparazione di tè e come medicine. Esse includono timo selvatico, salvia, origano, tè di montagna e maggiorana selvatica.

Paesaggi naturali

La Canea è divisa dai monti Lefka Ori in due paesaggi naturali completamente differenti. La zona costiera, con spiagge lunghe 415 km, è più ricca e densamente popolata. L’altro è un territorio interno scarsamente popolato e considerato una delle parti più autentiche di Creta.

Esplora la natura
Giorno dopo giorno, sempre più girovaghi esplora le zone interne a piedi, in jeep, a cavallo o in bicicletta. In luoghi come Vamos, Milia, Keramia, Kasteli, Askifou e Spilia, si può apprezzare la “vita semplice e naturale” di Creta, con un bicchiere di vino o tsikoudia e deliziose scelte di alimenti biologici naturali. A La Canea ci sono circa 60 gole, tra cui una delle più famose è la gola di Samaria, dichiarata riserva naturale nel 1962. Si tratta della gola più grande d’Europa, con i suoi 16 km di lunghezza. La gola contiene specie rare di flora e fauna, come la capra selvatica cretese (o kri-kri, come la chiamano le persone del posto) e rare specie di aquile e uccelli selvatici, tutti protetti dai trattati internazionali.

SEGUICI